L'Associazione Assistenti Sociali per la Protezione Civile - A.S.Pro.C. - OdV è iscritta nell'elenco centrale delle organizzazioni di volontariato di Protezione Civile, categoria C 1. La richiesta di inserimento è stata valutata positivamente dal Dipartimento della Protezione Civile, responsabile della stessa Leggi tutto


A.S.Pro.C. a supporto dell'emergenza Ucraina

L' Associazione sin dai primi giorni della crisi ucraina ha preso contatti con la IFSW-"Federazione Internazionale degli Assistenti Sociali” per esprimere solidarietà alla popolazione e ai colleghi dell’Ucraina, dando piena disponibilità nel coordinarsi con istituzioni e altri servizi sociali per qualsiasi programma di azione e assistenza alle persone sfollate a causa della guerra.

 

A.S.Pro.C. è al momento impegnata in vari interventi di supporto Leggi tutto


A.S.Pro.C. attivato dal Dipartimento Nazionale in Slovacchia e negli HUB Friuli

A.S.Pro.C. partecipa al team delle associazioni di volontariato di protezione civile attivate dal Dipartimento Nazionale per emergenza Ucraina. In data 25 marzo è iniziata la prima missione in Slovacchia per fornire supporto nella gestione dei flussi dei cittadini ucraini diretti in Italia.

Leggi tutto

 

A.S.Pro.C partecipa ad interventi di Misericordie per accompagnamento profughi in Italia

A.S.Pro.C ha partecipato ad alcuni interventi della Confederazione Nazionale delle Misericordie a sostegno delle vittime del conflitto ucraino in condizione di particolare fragilità (disabilità, fragilità socio-sanitarie), con missioni nei paesi europei confinanti all'Ucraina a supporto dell’accoglienza dei profughi e dell’accompagnamento in Italia.

Leggi tutto

 

Gli OOP A.S.Pro.C. a supporto dei servizi territoriali per i profughi ucraini

A.S.Pro.C. partecipa al team delle associazioni di volontariato di protezione civile attivate dal Dipartimento Nazionale in Polonia e Slovacchia per fornire supporto nella gestione dei flussi dei cittadini ucraini diretti in Italia. A.S.Pro.C. collabora tramite gli Organismi Operativi Periferici dell'Associazione, ad attività di supporto all'accoglienza della popolazione rifugiata in vari territori, tra cui al momento Trentino, Lombardia, Liguria.

Leggi tutto

 


NEWS

28 2022 mar

Evento UNICEF "L’intervento psicosociale per i rifugiati dall'Ucraina nella prima fase dell'accoglienza in Italia"
A.S.Pro.C. ha partecipato all'evento organizzato dall'UNICEF in collaborazione con FEDERPED (Federazione Nazionale delle Associazioni Professionali di Categoria per Pedagogisti ed Educatori Socio-Pedagogici), CNOAS (Consiglio Nazionale Ordine degli Assistenti Sociali) e CNOP (Consiglio Nazionale Ordine degli Psicologi). Leggi tutto

 

25 2022 mar

Educare alla pace: corso in inglese sul lavoro sociale in contesti di guerra
Sei sessioni settimanali, a partire da mercoledì 30 marzo per esplorare in modo critico le diverse dimensioni del lavoro sociale nel contesto del conflitto proprio mentre la guerra è alle porte dell’Europa. Il breve corso – accessibile a tutti, gratuitamente – realizzato dalla FEDERAZIONE INTERNAZIONALE DEGLI ASSISTENTI SOCIALI (IFSW) sarà tenuto IN LINGUA INGLESE da un gruppo di accademici internazionali con una vasta esperienza di ricerca e pratica nel contesto del conflitto. Leggi tutto

 

31 2022 gen

Il nuovo percorso formativo di ASPROC
Il Dipartimento di Protezione Civile ha approvato la proposta dei Consiglio di Presidenza di A.S.Pro.C. relativa alla rimodulazione del progetto e assegnazione della sua realizzazione ad uno dei fornitori tra i più accreditati e punto di riferimento per il mondo del volontariato: ISPRO - Istituto Studi e Ricerche sulla Protezione Civile e sulla Sicurezza.  Percorso Formativo

 

04 2021 ott

In data 2 ottobre è stato costituito l’Organismo Operativo Periferico delle Marche
Leggi tutto

 

14 2021 giu

Webinar di presentazione del nuovo percorso formativo di A.S.Pro.C.
Leggi tutto


 

12 2021 apr

In data sabato 10 Aprile 2021 si è svolta, in modalità  telematica, l'Assemblea Nazionale dei Delegati 2021
Leggi tutto

 

RASSEGNA STAMPA

 

25 marzo 2022
Dipartimento della Protezione Civile - Presidenza del Consiglio dei Ministri

Emergenza Ucraina: il supporto del volontariato di protezione civile nella gestione dell'accoglienza

Le Associazioni attivate dal Dipartimento opereranno in Polonia e Slovacchia

 

Sono partiti per la Polonia e la Slovacchia i team delle associazioni di volontariato di protezione civile attivate dal Dipartimento nazionale per fornire supporto nella gestione dei flussi dei cittadini ucraini diretti in Italia. Vai all'articolo

 

 

22 marzo 2022
Gazzetta d'Alba

La Misericordia Alba rientra in Italia con 42 profughi ucraini

 

ome da programma, è ripartita verso l’Italia questa mattina, martedì 22 marzo, la missione organizzata dalla Misericordia Santa Chiara Alba. A bordo del pullman messo a disposizione dalla Ferrero, 42 persone in fuga dall’Ucraina, tra cui 18 minori. Vai all'articolo

 

 

20 marzo 2022
CNOAS

UCRAINA: In Trentino uno sportello per aiutare chi è riuscito a scappare dalla guerra

 

Ci siamo ogni giorno e ci siamo anche in queste drammatiche ore. Ogni giorno frequentando la vita dei più fragili cercando di renderla meno dura e difficile, in queste drammatiche ore per dare una mano, nel territorio e a livello nazionale, a chi è riuscito a scappare dalla guerra. Vai all'articolo

 

 

13 marzo 2022
CNOAS

Con A.S.PRO.C i piccoli ucraini ora sognano in una casa sicura

 

Sono un assistente sociale dal 2007 e un assistente sociale di Protezione Civile dal 2016, quando la neonata Associazione A.S. PRO.C ( Assistenti Sociali Per la Protezione Civile) si è trovata ad affrontare, partecipando in prima persona, alle missioni in Centro Italia per il terremoto. Vai all'articolo

 

 

09 marzo 2022
Il Giornale della Protezione Civile

VOLONTARIATOPROCIV, L'ESPERIENZA DELL'ASSOCIAZIONE ASSISTENTI SOCIALI PER LA PROTEZIONE CIVILE

 

Si è parlato del presente e del futuro dell'associazione iscritta al registro centrale delle organizzazioni di volontariato di Protezione Civile durante un evento formativo organizzato dalla sezione marchigiana Vai all'articolo